Saggi


Libri Segreti - Storie di magi, per raccontare della speranza dell'uomo.
Studi tradizionali, religioni, mitologia, simbolismo, studi gnostici, pitagorismo.

 

 

Stato e Religione tra Legge e Dottrina

Appunti critici al radicalismo laico e proposte programmatiche per un rinnovamento spirituale e politico. - €20,00

 

StatoEreligione3d160

Emilio Fina, Roberto Ferrari

(a cura di)

Stato e Religione tra Legge e Dottrina

Linee guida per il discernimento monastico

pp. 208

€ 20,00

ISBN 9788887303827

 

 

 

Abstract

Appunti critici al radicalismo laico e proposte programmatiche per un rinnovamento spirituale e politico. Con la collaborazione di Giuseppe e Ilaria Fina.

L'autore

Emilio Fina, è nato a Napoli nel 1953. Laureato in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti e la lode presso la Facoltà Partenopea, si è specializzato in Neurologia, Psichiatria e Criminologia clinica; psicoterapeuta, si è perfezionato in Ipnosi Clinica e Sperimentale presso la Scuola di Torino diretta dal prof. Franco Granone. In ambito ospedaliero ha rivestito ruoli apicali dal 1993 in provincia di Napoli prima e dal 2000 a tutto il 2015 quale Primario di Psichiatria e Direttore del Dipartimento di Salute Mentale della ASL di Avellino ove, tra l’altro, ha insegnato la specifica materia presso il relativo polo didattico universitario aziendale. Particolarmente intensa, innovativa e proficua l’attività tecnico – organizzativa istituzionale per la quale ha ricevuto note di merito e riconoscimenti anche dall’ISFOL. Dal 1994 al 1996 ha svolto funzioni didattiche presso la Scuola specializzata per Assistenti Sanitari della Croce Rossa Italiana; si è perfezionato nel 1996 presso la Scuola di Direzione Aziendale della Università Commerciale Luigi Bocconi in gestione ed Organizzazione in Sanità divenendo poi egli stesso docente dell’Accademia Italiana per le Ricerche e componente del Comitato Scientifico del 1° Master per Medico Manager nel 1998; dal 1998 al 1992 ha insegnato Psichiatria e Psicologia presso l’Istituto di Cultura “Università Popolare di Napoli” venendo poi nominato membro del Consiglio di Presidenza della Confederazione Nazionale delle  Università Popolari Italiane; dal 1992 al 1999 ha insegnato a contratto presso  la Scuola di Specializzazione di Medicina Legale e delle Assicurazione diretta dal prof. Pietro Zangani della Federico II^ di Napoli Criminologia Clinica e Psichiatria Forense; nel 2000 ha insegnato al Master triennale di formazione in Criminologia Clinica e Psichiatria Forense di Roma diretto dal prof. Vincenzo Mastronardi. Nel 1994 è stato investito della nomina di Consulente a Palazzo Chigi dal Consigliere Giuridico del Vice Presidente Vicario del Consiglio dei Ministri. Nel 2003 veniva nominato componente del Comitato Etico della Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Santobono - Pausillipon di Napoli. È apprezzato consulente di Ufficio delle ex Procure della Repubblica di Sant’Angelo dei Lombardi e di Ariano Irpino, nonché delle Procure di Benevento, Avellino, Napoli e del Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Partenopeo e di Appello. È autore di quarantadue pubblicazioni scientifiche e numerosi articoli di opinione su tematiche sociologiche, criminologiche e politiche sulla rivista “Il Cilento”. Ha partecipato a trasmissioni televisive su argomenti di cronaca giudiziaria con la rete “Julie Italia”. Apprezzato conferenziere ed organizzatore di eventi culturali, ha ricevuto numerose note di merito per l’impegno e le attività svolte in campo istituzionale da alte Autorità ecclesiastiche, del Ministero di Grazia e Giustizia, da Figure Istituzionali locali e personalità del mondo professionale partenopeo nonché attestati di stima per l’intensa attività caritativa svolta in ambito sociale ed ecclesiale. Strenuo sostenitore della visone integrata Scienza-Fede concentra la sua opera attuale nel sensibilizzare le coscienze alle virtù cristiane in una visione più equilibrata tre istanze laiche, etiche e spirituali. Ha già pubblicato con noi Il Mistero Divino Umano (2016) in collaborazione con Roberto Ferrari.

Roberto Ferrari, monaco benedettino, laureato in teologia spirituale, specializzato in spiritualità monastica e in dialogo interreligioso, ha compiuto studi di psicologia, psicanalisi e ha frequentato seminari interdisciplinari di psichiatria. Oltre ad essere perito aziendale e corrispondente in lingue estere - Milano, è esperto di leadership e management. Ha studiato mistica a Napoli, presso la FTIM sez. S. Luigi, dei Gesuiti.  Ha pubblicato con noi: Amore e desiderio di Dio (2016), L’Arte di Abban-Donarsi (2017) e Si revera Deum quaerit (2018).

Giuseppe e Ilaria Fina,  dottori in economia e giurisprudenza.

Il volume

Copertina plastificata lucida stampata in quadricromia. Legatura Paperback.
Cm 15 x 20 x 2,2

 

 

 

Avviso obbligatorio sui "cookies". Come tutti i siti internet, ti dobbiamo avvertire per legge che stai lasciando traccia del tuo passaggio. Soggetti terzi possono utilizzare queste tracce per capire quale tipo di navigatore sei e quali sono le tue preferenze. Se continui la navigazione ne sei consapevole e lo accetti.