• Elementi3D160
    Musica e simbolismo
  • MiroirPorete3D160
    Mistici ed eretici
  • Astrologia3D160
    Antica Scienza
  • Tumor3D160
    Alchimia
  • Celestino3D160
    Storia e Profezie
  • Alfa3D160
    Pitagorismo
  • Opere di libera ricerca in ambito metafisico

 

A partire dall’introduzione nel 2013 del marchio Òphiere la classificazione delle pubblicazioni è stata drasticamente semplificata. Mamma editori fa uso di soli 2 marchi: Mamma editori e Òphiere. Le pubblicazioni di Mamma editori sono contrassegnate unicamente con il marchio storico "Mamma" o con il marchio "Òphiere".

Il marchio storico Mamma contrassegna opere dedicate alla ricerca di ambito metafisico.

Il marchio Òphiere è dedicato a opere legate al gusto del momento, mirate all’intrattenimento e a interessi generali. Narrativa di genere e saggistica non speculativa.

 

Fondata e attiva dal 1997, Mamma editori ha sede nelle Terre Matildiche dell'Appennino parmense e pubblica 12 titoli l’anno.
A partire dall’introduzione nel 2013 del marchio Òphiere dedicato a pubblicazioni commerciali, vengono pubblicate con il marchio Mamma solamente opere dedicate alla ricerca e interessi specialistici. Pertanto i nuovi romanzi e le nuove opere di interesse generale sono elencate e descritte nell'apposito sito di Òphiere marchio editoriale Mamma editori:

 

ophierePayOff400

 

Mamma editori ha utilizzato negli anni marchi graficamente differenziati per contrassegnare con criteri work in progress pubblicazioni appartenenti ad ambiti diversi.

 

mamma-fatal-biancov

Marchio storico: è stato utilizzato prevalentemente fino al 2006 e torna in uso oggi per le pubblicazioni dedicate all’indagine metafisica.

 


logo-firma-copia

Instant book e attualità fino al 2006, questo ambito di pubblicazioni confluisce dal 2013 nel marchio Òphiere.


MAMMAMATILDE

Egida dedicata a pubblicazioni sul folclore e sulla storia locale a partire dal 2006. Questo ambito di pubblicazioni confluisce dal 2013 nel marchio Òphiere.


MEditori

Era dedicato a romanzi di genere: gialli, commerciali fantasy e romance, in uso dal 2008 al 2013. Questo ambito di pubblicazioni confluisce dal 2013 nel marchio Òphiere.